Le telecamere di rete VIVOTEK forniscono la tecnologia avanzata di conteggio delle persone alla Biblioteca Nazionale della Lettonia

Verticale

governo

Paese

Lettonia

Soluzioni

FD8166A-S

SC8131

Software

VAST

Quantità totale

5

Partner

NVision Ltd.

La Biblioteca Nazionale della Lettonia: un'istituzione culturale nazionale nota per le sue frequentate mostre

Situata nella capitale Riga, la Biblioteca Nazionale della Lettonia attrae i più svariati visitatori, dai residenti che usufruiscono di normali servizi bibliotecari agli appassionati di cultura in visita alle sue innumerevoli esposizioni. Con le sue mostre permanenti, temporanee e virtuali, una notevole quantità di risorse bibliotecarie cartacee e digitali, ma anche grazie al suo ruolo di centro per la ricerca e l’istruzione permanente, la Biblioteca Nazionale Lettone è un'importante istituzione culturale nazionale riconosciuta anche dall'UNESCO.

La sfida: l'ampia gamma di risorse causa la crescita del numero di visitatori e del fabbisogno di sorveglianza

The Challenge: A Diverse Range of Resources Leads to Visitor Number Growth and Increased Surveillance Needs

Monumento alla tradizione e alla modernità, la biblioteca è unica in quanto offre sia documenti storici che servizi moderni, come ad es. l’accesso a Internet e i prestiti interbibliotecari. Fondata nel 1919 e sopravvissuta all'occupazione sia della Germania nazista che dell'Unione Sovietica, contiene oltre cinque milioni di titoli distribuiti in otto edifici, più di 18.000 manoscritti che vanno dal XIV secolo ai tempi moderni, e una collezione di letteratura nazionale altamente preziosa. Inoltre, in qualunque momento l’ente ospita una ventina di mostre che attraggono innumerevoli visitatori. E’ la varietà dei servizi offerti a spiegare perché questo luogo sia così frequentato quotidianamente.

La soluzione: VIVOTEK si allea con NVision per l’installazione di un sistema di sorveglianza dotato di telecamere contapersone

The Solution: VIVOTEK Teams Up with NVision to Install People-Counting Camera Surveillance System

Il gran numero di persone, pur dimostrando l’apprezzamento per la biblioteca e le sue strutture, è una sfida ardua per il personale di sorveglianza, soprattutto se vi si aggiungono i quasi 500 dipendenti che ci lavorano. Le telecamere FD8166A-S e SC8131 di VIVOTEK rendono più semplice la gestione dell’ente, offrendo una tecnologia di conteggio delle persone all'avanguardia per una visione totale di chiunque si trovi all’interno. La sicurezza e la sorveglianza sono una necessità assoluta per un'istituzione fisicamente immensa e culturalmente importante come la Biblioteca Nazionale della Lettonia, e queste due telecamere soddisfano abbondantemente entrambi i requisiti fornendo flussi video chiari e accurate stime per i conteggi dei visitatori.

NVision, società tecnologica specializzata in telecamere e sistemi di sicurezza CCTV, ha collaborato con VIVOTEK per installare due telecamere SC8131 e tre telecamere FD8166A-S all'ingresso della biblioteca nel dicembre 2016. Con le sue cinque nuove telecamere, l’istituzione è ora pienamente in grado di controllare il flusso di persone garantendo la sicurezza dei visitatori e del personale, ma anche dei preziosi archivi e delle tecnologie ivi ospitate.

Le telecamere di sorveglianza di VIVOTEK semplificano la gestione degli impianti offrendo funzionalità allo stato dell’arte

Le telecamere FD8166A-S e SC8131 di VIVOTEK forniscono informazioni in tempo reale sul conteggio dei visitatori della biblioteca, aiutando gli addetti a personalizzare sia gli spazi espositivi che le aree delle risorse bibliografiche in base al grado di affluenza che cambia. Il controllo intelligente e centralizzato sulle telecamere tramite VAST garantisce che non si verifichino più problemi di comunicazione e altre complicazioni legate alla gestione degli impianti. Migliorando ulteriormente l'operatività e l'efficacia del sistema, le telecamere consentono al personale di scegliere luoghi specifici da visualizzare, rendendo molto più semplice osservare sia la posizione attuale dei visitatori che sapere dove sono diretti.

Il numero di visitatori della Biblioteca Nazionale lettone varia continuamente in base a fattori quali l'apertura di nuove mostre, i periodi dell’anno, i giorni della settimana e anche i momenti del giorno. Di conseguenza, l'imprevedibilità dei conteggi rende la gestione dei visitatori una sfida complessa per chi gestisce la biblioteca. Le telecamere FD8166A-S e SC8131 di VIVOTEK, grazie alla tecnologia contapersone e funzionalità di sorveglianza di prim’ordine, assicurano che gli addetti siano costantemente aggiornati sui cambiamenti nella demografia dei visitatori.

Il personale può regolare costantemente gli spazi della biblioteca in base alle informazioni accurate di conteggio visitatori fornite in tempo reale dagli apparecchi

Con tanti edifici, risorse e visitatori da gestire, la Biblioteca Nazionale della Lettonia deve essere abile nel gestire i grandi numeri di persone e la natura imprevedibile del conteggio visitatori, la cui quantità varia secondo fattori come l'ora della giornata e la popolarità di una mostra. Fortunatamente, la biblioteca dispone di cinque telecamere FD8166A-S e SC8131 che consentono agli addetti di sapere dove sono i visitatori e dove stanno andando. Le telecamere FD8166A-S e SC8131 di VIVOTEK sono gestite centralmente dal sistema VAST di VIVOTEK che, grazie all’intuitiva tecnologia contapersone delle telecamere, garantisce che il personale sappia la posizione in tempo reale dei visitatori.

Staff Can Promptly Adjust Library Spaces Due to Cameras That Provide Accurate Visitor Count Information in Real Time

La telecamera ultra-mini fixed dome FD8166A-S è dotata di ottima visibilità notturna, funzione Defog, design elegante e WDR potenziato. Con un diametro di soli 90 mm, l’apparecchio offre audio e quattro flussi video con una risoluzione di 1920x1080 a 30 fps. Ancora più impressionante è il fatto che i flussi video forniscono immagini ad alta definizione indipendentemente dalla maggiore o minore illuminazione della stanza. Gli utenti beneficiano anche della tecnologia Smart Stream II, che riduce notevolmente il consumo di banda e di spazio su disco senza sacrificare la qualità dell'immagine.

Staff Can Promptly Adjust Library Spaces Due to Cameras That Provide Accurate Visitor Count Information in Real Time

Oltre alle capacità di conteggio delle persone e di flow tracking, la telecamera di rete stereo SC8131 vanta tecnologia 3D depth, un’incredibile accuratezza del 98% e bi-direzionalità. Posizionata sopra l'ingresso di un edificio, grazie alla sua sofisticata tecnologia è in grado di distinguere gli esseri umani e gli oggetti non umani. Questa telecamera si può integrare con l'analisi del contenuto video che fornisce metadati sotto forma di grafici e tabelle. L’unione di queste funzioni si dimostra estremamente valida nel migliorare il layout di un edificio e nel pianificare la distribuzione del personale.

Questi due tipi di telecamere sono collegati a VAST, il software di gestione video centralizzato (CMS) di VIVOTEK che consente di utilizzare senza sforzo tutti i prodotti di sorveglianza VIVOTEK. Con VAST, gli addetti alla sicurezza possono monitorare i flussi video dal vivo su centinaia di telecamere, con un sistema che fornisce funzionalità di registrazione, riproduzione e gestione di trigger events.

Le telecamere FD8166A-S e SC8131 e il sistema VAST si completano a vicenda per garantire che la Biblioteca Nazionale della Lettonia possa migliorare la gestione dei flussi sia quotidianamente che nel lungo termine. Soprattutto, queste cinque nuove telecamere assicurano che questa istituzione culturale nazionale sia sicura ed organizzata per gli utenti, il personale, il popolo e la cultura della Lettonia. Vale la pena notare che, nonostante l’enorme dimensione della Biblioteca, solo cinque telecamere di rete VIVOTEK sono sufficienti a monitorare con efficacia e gestire in modo intelligente l'intero spazio da essa occupato.

Downloads

file

Partners